Accoltellato da vicino, condizioni gravi

È durato più di tre ore l'intervento al polmone a cui è stato sottoposto nella notte Giovanni Cusano, il 73enne che ieri, a Torino, in Venasca, è stato accoltellato dal suo vicino di casa e trasportato all'ospedale Molinette in condizioni critiche. I danni al polmone sinistro, provocati dalla ferita, erano numerosi e i chirurghi toraco polmonari Pier Luigi Filosso e Matteo Roffinella hanno dovuto asportarne una parte. L'uomo ora è sveglio. La sua prognosi rimane riservata. Il suo aggressore, Antonio Maccarone, 76 anni, è stato fermato ieri dalla polizia mentre girava per strada ricoperto di sangue e ora deve rispondere di tentato omicidio.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Torino Today
  2. ANSA
  3. ObiettivoNews
  4. La Stampa
  5. Il Monferrato

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cavagnolo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...